venerdì , Luglio 30 2021

Enna. Capogruppo Primavera Democratica denuncia degrado scuola Neglia

Enna. Depositato presso l’ufficio di presidenza del Comune di Enna un’interrogazione sulla scuola Francesco Paolo Neglia di contrada S. Lucia, dal capogruppo di Primavera Democratica al Consiglio comunale, Paolo Gargaglione. L’atto ispettivo nasce dall’esigenza di comprendere i motivi che impediscono la normale fruizione di tutti i locali dell’istituto scolastico.
“L’auditorium e la palestra non possono essere utilizzati, limitando di fatto l’attività didattica a circa 450 studenti – specifica Gargaglione – Il nuovo anno scolastico non è certo iniziato sotto i migliori auspici per la scuola F.P. Neglia. Infatti, all’apertura dei cancelli avvenuta venerdì u.s., insegnanti, alunni e genitori hanno dovuto constatare con grande amarezza che i locali esterni della scuola versavano in uno stato di totale degrado ed infestati da erbacce varie. L’ennesima grave distrazione dell’amministrazione Garofalo”.
Se a questo aggiungiamo che ancora ad oggi deve partire il servizio del trasporto pubblico degli alunni residenti nelle contrade – conclude Gargaglione – il risultato finale di quanto verificatosi si traduce in una manifesta incapacità di programmazione amministrativa.