martedì , Marzo 2 2021

Rassegna Contemporaneo Sensibile Contemporaneo ad Aidone, Assoro, Calascibetta e Piazza Armerina

Il progetto Contemporaneo Sensibile Contemporaneo, nasce in Sicilia come rassegna dedicata ai nuovi linguaggi della scena contemporanea. Questa terza edizione presenta un programma che coinvolge quattordici città in otto province: Agrigento, Aidone, Assoro, Calascibetta, Castelvetrano, Catania, Cattolica Eraclea, Erice, Noto, Palazzolo Acreide, Palermo, Piazza Armerina, San Cataldo, Santa Croce Camerina.
Il progetto; che si è fatto rete raccogliendo le esperienze di altre iniziative storiche come: Una Danza in Sicilia , ALTERazioni , Danze Barbariche , Teatro dei Territori ; è ideato e realizzato da Capua Antica Festival con un contributo della Regione Sicilia – Assessorato regionale Turismo, sport e spettacolo e il sostegno dei Comuni di Aidone, Assoro, Calascibetta, Castelvetrano, Cattolica Eraclea, Erice, Noto, Palazzolo Acreide , Piazza Armerina, San Cataldo, Santa Croce Camerina, la Provicia Regionale di Enna e la collaborazione dei Teatri di Pietra Sicilia, CDanza Lazio, EstreusArte.
6 le produzioni ospiti. Per la drammaturgia d’autore : Novecento di Alessandro Baricco e Il Fazzoletto di Dostoevskij di Giuseppe Manfridi; per danza e teatro/danza Del Minotauro di Aurelio Gatti e Me and di Giuseppe Muscarello, la rilettura dei classici con Geometrie della Passione dedicata alla figura di Clitennestra e della storia recente con Aut – viaggio con Peppino Impastato.
Di seguito il calendario nella provincia di Enna:
-Aidone:
Del Minotauro : domenica 11 novembre, ore 20.30. Museo Archeologico
Aut: sabato 24 novembre, ore 20.30. Cine – Teatro Herbita
Novecento: giovedì 6 dicembre, ore 20.30. Cine – Teatro Herbita
-Piazza Armerina
Il fazzoletto di Dostoevskij: giovedì 15 novembre, ore 20.30. Teatro Garibaldi
Geometrie della passione: giovedì 29 novembre, ore 20.30. Teatro Garibaldi
Me and: giovedì 13 dicembre, ore 20.30. Teatro Garibaldi
-Assoro:
Il fazzoletto di Dostoevskij: venerdì 16 novembre, ore 20.30. Teatro comunale
-Calascibetta:
Me and: venerdì 14 dicembre, ore 20.30. Auditorium conventuale

Livia D’Alotto