martedì , Gennaio 19 2021

Interrogazione su problemi di ordine igienico-sanitario all’Istituto Verga di Pietraperzia

Pietraperzia. Corposa interpellanza presentata dal Consigliere comunale indipendente Enza Di Gloria (nella foto) sulla grave situazione in cui versa l’istituto scolastico “G.Verga” su problemi di ordine igienico-sanitario.
Enza Di Gloria premette che la situazione di degrado in cui versa la scuola materna ed elementare “G. Verga” è fatto noto da tanti anni; nonostante i numerosissimi solleciti da parte della dirigenza scolastica e degli stessi insegnanti, nessuna risposta concreta è stata fornita dall’attuale Amministrazione Comunale, tanto che lo stato di grave incuria si è venuto progressivamente aggravando; non si può affatto sottovalutare il rischio per la salute e l’incolumità degli alunni, degli insegnanti e del personale non docente; recentemente le infiltrazioni d’acqua si sono manifestate nella palestra.
L’Amministrazione Comunale si appresta a varare un provvedimento di somma urgente per interventi tampone e risanamento in zona a rischio; pur consapevoli che lo stato di abbandono in cui versa l’edilizia scolastica è un problema generalizzato a tutti gli altri edifici, ma la situazione dell’edificio in oggetto si presenta ancor più grave in ordine igienico-sanitario e pur consapevoli che le minime regole di igiene e decoro sono, palesemente, state violate.
Per tale situazione il Consigliere Di Gloria chiede che l’Assessore al ramo si rechi personalmente, per vedere in quale stato di abbandono e sporcizia sono il cortile ed altre parti interne della struttura, per rendersi conto se è ammissibile che spazi, un tempo riservati ai bambini ed ai cittadini sono così sporchi ed abbandonati; se l’Amministrazione Comunale ha dato seguito al progetto di risanamento predisposto dagli uffici di competenza e quali provvedimenti intende adottare per porre fine a tale incresciosa situazione e restituire urgentemente agli alunni spazi decorosi e consoni ad una scuola pubblica.