domenica , Gennaio 24 2021

L’Associazione Solidarietà e Futuro porta il suo spettacolo da Regalbuto a Nissoria

Sabato sera i ragazzi e i volontari dell’Associazione Solidarietà e Futuro porteranno per la prima volta fuori dai confini regalbutesi un loro spettacolo. “Napoli in love” sarà in scena presso l’Auditorium “Nino Buttafuoco” alle ore 20:00, con il patrocinio del Comune di Nissoria e grazie all’impegno del Sindaco Armando Glorioso e dell’assessore ai servizi sociali Valentina Musumeci. “Napoli in love” è uno spettacolo musicale in tre atti, scritto e diretto da Filippo Mugavero, con l’ausilio e il costante impegno delle volontarie e i volontari che fanno parte del coro, che recitano a fianco dei ragazzi e che gestiscono il palcoscenico dietro le quinte. Durante i tre atti diverse e divertenti situazioni si alternano, da quelle che raccontano le avventure di un dongiovanni innamorato a quella di una suocera troppo invadente o di una fidanzata fedele che si lascia tentare per un attimo. Il tutto accompagnato dalle canzoni della tradizione napoletana che più si adattano alle situazioni narrative. Lo spettacolo è un crescendo di divertimento e di musica, ma soprattutto è un crescendo di emozioni. I ragazzi diversamente abili si dimostrano veri e propri attori, raggiungono livelli di recitazione eccellenti, tanto da lasciare a bocca aperta tutti gli spettatori. Assistere a uno spettacolo dell’Associazione Solidarietà e Futuro è una grande e continua emozione, unita a tanto divertimento che non scade mai nel banale e che con un sorriso invita lo spettatore a riflettere sulla forza della solidarietà e su quali traguardi possano raggiungere anche persone considerate spesso non capaci di affrontare tali sfide. Alessandra Liccardi, Marta Cusmano, Graziella Marletta, Sonia Rizzo, Laura Galati, Rita Di Leonforte, Alessandro Raisi, Giuseppe Marletta, Giovanni Tripi, Andrea Stancanelli e Tino Ruggieri sono i ragazzi diversamente abili che nella veste di attori stupiscono, emozionano e soprattutto convincono lo spettatore. Accanto a loro sul palco recitano i volontari Maria Concetta Cardaci, Maria Spampinato, Giovanna Rocchetta, Giuseppe Scorciapino e Giuseppe Saitta, mentre dietro le quinte li assistono Cettina Scifo, Mariangela Castellano, Maria Carambia e Pina Zingale. L’Associazione Solidarietà e Futuro opera a Regalbuto fin dal 1997, attraverso un centro diurno in cui i ragazzi sono impegnati in diverse attività. Parte dell’anno viene spesa dai volontari e dall’insegnante di musicoterapia nell’attività di teatroterapia, che culmina nella messa in scena dello spettacolo, che negli anni ha raggiunto livelli di qualità sempre più elevata.
Maria Cristina Roccella