mercoledì , Gennaio 27 2021

M5S Pietraperzia: Amministrazione incapace nelle gestione delle emergenze

Pietraperzia. Neanche a dirsi ma arrivate le prime piogge con le strade distrutte e tombini completamente otturati che non hanno permesso all’acqua caduta in questi giorni di poter defluire correttamente si sono verificati allagamenti, strade interrotte ed addirutta macchine allagate. A nulla sono serviti gli appelli dei rappresentanti del M5S alla manutenzione delle strade e dei tombini e delle caditoie che da 7 anni non vengono ripuliti.
“Il responsabile di tale operazione dovrebbe essere il comune di Pietraperzia che ha anche in suo possesso il mezzo adatto per eseguire al meglio la pulizia – fanno presente i rappresentanti M5S – Inoltre, da parecchio tempo molti cittadini fanno notare che la maggior parte dei quartieri del paese sono invasi da una puzza insopportabile che fuoriesce dai tombini della fogna. Oltre a noi anche alcuni cittadini in questi anni avevano già provato a sollecitare queste operazioni ma non avevano ricevuto nessuna risposta, facendo notare che se la situazione non veniva risolta immediatamente alle prime piogge potevano esserci fastidiosi e pericolosi allagamenti. Quello che è successo in questi giorni è la dimostrazione che quando detto in passato era del tutto veritiero.
Nostante l’amministrazione nelle numerose uscite pubbliche ne approfitta per farsi pubblicità e promulgare i miracoli fatti gli chiediamo oltre che di attivarsi immediatamente per procedere alla pulizia dei tombini a dimettersi subito ed evitare la distruzione di Pietraperzia”.