martedì , Gennaio 26 2021

Regalbuto: campo per piccoli volontari della Protezione Civile

Regalbuto. Venerdì pomeriggio si è concluso il campo scuola della Protezione Civile “Anch’io sono la Protezione Civile”, con la consegna degli attestati di partecipazione a tutti i ragazzi che hanno partecipato. Il corso, della durata di 5 giorni, è stato organizzato dall’Associazione Fraternita Di Misericordia “S. M. Kolbe”, sotto la guida del Dipartimento Nazionale della Protezione Civile e si è tenuto presso l’Hotel Castel Miralago con il coordinamento di volontari con elevata esperienza. “Il campo è stato un successo” – ci ha detto Santo Cantali, presidente della Fraternita di Misericordia – “i ragazzi entusiasti hanno ribadito che cercheranno di mettere in pratica le cose imparate e le famiglie, felici del fatto che i loro figli abbiano potuto vivere questa esperienza formativa, hanno auspicato che si possa ripetere presto in futuro. Grazie a quest’occasione offertaci dal Dipartimento e attraverso corsi mirati con l’ausilio di questionari, la messa in pratica di lezioni teoriche e pratiche (antincendio, piani di protezione civile, terremoti, primo soccorso, etc.), visite guidate ed infine attraverso il gioco, siamo riusciti ad avvicinare i bambini al mondo della protezione civile, allo spirito cooperativo di squadra, senza dimenticare le pratiche necessarie per operare giornalmente in sicurezza e di sviluppare le capacità giuste per riuscire a destreggiarsi e ad aiutare gli altri in caso di emergenza”.

Durante le giornate di attività, i ragazzi hanno ricevuto la visita dei Marescialli della stazione Carabinieri di Regalbuto e del sindaco Francesco Bivona, entusiasti della competenza dimostrata dai piccoli volontari. Il corso è stato finanziato anche grazie a un contributo della BCC La Riscossa di Regalbuto.
Maria Cristina Roccella