lunedì , Ottobre 3 2022

Piazza Armeria. Arrestano pregiudicato per scontare pena, cercò di rubare diversi quintali di legname

SCROPPO LorenzoI Carabinieri della Stazione di Piazza Armerina, comandata dal Luogotenente Blandino Silvio e dipendenti dalla Compagnia cittadina, continuano la loro costante attività di controllo del difficile territorio di competenza. Infatti, nella tarda serata di ieri, in esecuzione dell’ordine di esecuzione per l’espiazione di pena detentiva in regime detenzione domiciliare nr. SIEP 121/2012, emesso dall’ufficio esecuzioni penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Enna, hanno tratto in arresto Scroppo Lorenzo, 39enne nato e residente a Piazza Armerina, coniugato, disoccupato, pregiudicato.
Lo Scroppo, riconosciuto definitivamente colpevole dei reati di furto e danneggiamento, dovrà espiare la pena detentiva, in regime detenzione domiciliare, di anni 1 (uno) e giorni 10 (dieci) di reclusione nonché al pagamento di euro 420,00 di multa.
Il 25.08.2011, Scroppo, unitamente ad altro pregiudicato piazzese, fu sorpreso da una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile di Piazza Armerina, all’interno dell’area demaniale forestale ubicata in Contrada Bannata – Ronza, a bordo di un autocarro carico di diversi quintali di legname tipo eucaliptus, che avevano tagliato poco prima.
Scroppo, espletate le formalità di rito, è stato accompagnato presso la propria abitazione su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.