sabato , Gennaio 23 2021

Regalbuto: ritorna il fenomeno chiazze rosse nelle acque del Lago Pozzillo

Regalbuto. Ritorna il fenomeno chiazze rosse nelle acque del Lago Pozzillo che ha già allarmato amministratori e cittadini. Già effettuato un incontro tra i tecnici dell’Utc di Regalbuto e l’Agenzia regionale protezione ambiente Sicilia al fine di effettuare tempestivamente prelievi e controlli per verificare le cause di questo fenomeno.
Enrico Croce, dirigente U. O. S. monitoraggi ambientali dell’Arpa, insieme ad altri due tecnici hanno effettuato il sopralluogo previsto in diverse punti del Lago Pozzillo, accertando comunque la presenza di alghe rosse. Sono stati prelevati con la strumentazione specifica campioni di acqua e dell’aria al fine di approfondire i dati relativi al fenomeno per poter conseguentemente risalire alle cause. Il monitoraggio ha lo scopo di valutare se l’acqua contenuta nel serbatoio artificiale del Lago Pozzillo di Regalbuto, è disponibile per irrigare i terreni agricoli della Piana di Catania nel bacino compreso tra Paternò, Biancavilla, Adrano, Regalguto e Centuripe in vista della prossima stagione irrigua.