mercoledì , Gennaio 20 2021

Enna. Confronto sulle prospettive della professione all’Ordine dei medici veterinari

medici veterinariProficuo confrontro tra l’Ordine medici veterinari e la deputazione ennese sul tema “Politica e professione veterinaria per il territorio: attualità e prospettive”. L’iniziativa, che ha già visto partecipare il Prefetto di Enna Fernando Guida, ha registrato la presenza dell’on. Maria Greco e i deputati regionali Luisa Lantieri e Mario Alloro e nasce in un momento di particolare crisi economica, in cui gli iscritti hanno manifestato con forza alla rappresentanza politica le aspettative della categoria a favore dello sviluppo della professione nel territorio di competenza e di contro cosa la politica ha chiesto alla categoria. Il presidente Antonino Algozino ha focalizzato la sua attenzione su tre punti critici: sicurezza alimentare, sanità pubblica veterinaria ed eradicazione delle malattie infettive e diffusive; consulenza aziendale veterinaria con la necessità di maggiore supporto nella consulenza veterinaria aziendale, anche in virtù dell’attuale carenza di assistenza tecnica che prima veniva erogata dall’Associazione regionale allevatori; randagismo con la richiesta di vedere la veterinaria pubblica e privata agire in sinergia con i Comuni e con le associazioni protezionistiche per far fronte al fenomeno randagismo.
Dalla deputazione ennese, dopo aver ascoltato le istanze dei veterinari e inteso le loro necessità, è partita l’idea di un tavolo tecnico per affrontare di volta in volta le problematiche esposte anche attraverso il coinvolgimento delle Associazioni di categoria e del Dipartimento di prevenzione veterinario. Il 14 aprile le parti torneranno a incontrarsi.