mercoledì , Gennaio 20 2021

Enna. Lavoratori Forestali, i 78isti al lavoro dal 25 agosto

forestaliEnna. Dall’incontro tra il dottor Nunzio Caruso, responsabile dell’Azienda Forestale ed i tre segretari provinciali di categoria, Scornavacche per la Cgil, Bubbo per la Cisl e Savarino per l’Uil è venuta fuori una buona notizia perché è stato comunicato ai rappresentanti sindacali che già sono partite le richieste presso i Centri per l’impiego di Enna, Nicosia e Piazza Armerina per i 78isti. La chiamata sarà espletata il prossimo 20 agosto, mercoledì, mentre l’avviamento per il primo giorno di lavoro sarà lunedì 25 agosto. La chiamata riguarda ben 765 lavoratori forestali che saranno distribuiti in 18 comuni della provincia, esclusi per mancanza di terreni demaniali Catenanuova e Valguarnera. La distribuzione prevede 15 operai forestali a Calascibetta, 24 a Centuripe, 121 ad Enna, 31 a Leonforte, 20 a Villarosa, 89 ad Aidone, 22 a Barrafranca, 78 a Piazza Armerina, 67 a Pietraperzia, 23 ad Agira, 57 ad Assoro , 40 a Cerami, 4 a Gagliano, 77 a Nicosia, 35 a Nissoria 10 a Regalbuto, 12 a Sperlinga, 40 a Troina. Iniziando a lavorare il 25 agosto ci sono dei problemi per completare le 78 giornate lavorative per cui è probabile che il lavoro possa proseguire anche nel mese di ottobre perché in caso contrario questi lavoratori rischiano di non riuscire a completare tutte le giornate lavorative. Ovviamente il proseguimento del lavoro dipende tutto dal finanziamento delle giornate perché in caso contrari potrebbe avvenire anche la sospensione così come è capitato con i 151unisti e 100unisti.