martedì , Agosto 3 2021

Palermo. Alla manifestazione dei forestali anche gli “Oti” dell’Ennese

lavoratori forestaliI lavoratori a tempo indeterminato “Oti” del Corpo forestale di Enna partecipano questa mattina alla protesta di tutti i lavoratori siciliani del comparto che si svolge a Palermo. Attendono il saldo dello stipendio di giugno, luglio e anche di agosto, ormai in scadenza. Questa mattina una delegazione di lavoratori Oti del Corpo forestale chiederà di incontrare i funzionari dell’assessorato Agricoltura e foreste. I lavoratori a tempo indeterminato per la maggior parte sono impiegati nella sala operativa e quindi coordinano gli interventi e le emergenze incendi, sono appartenenti al Corpo forestale e quindi all’Ispettorato dipartimentale e garantiscono, con professionalità acquisite nel tempo, il coordinamento delle emergenze che viene effettuato da sala operativa. Se non ci saranno impegni concreti e risposte, gli Oti, annunciano una serie di iniziative di protesta, senza però far venire meno il loro fondamentale ruolo a tutela del territorio, delle persone e delle cose e non si escludono alcune giornate di sciopero bianco, garantendo quindi i servizi di coordinamento antincendio