lunedì , Gennaio 25 2021

Distretto Turistico Miniere destina 850.000 euro ai territori di Caltanissetta, Agrigento ed Enna

miniera di TrabonellaIl presidente Tarcisio Beniamino Sberna ha comunicato ai Sindaci e commissari, dei 28 Comuni aderenti all’ATS Distretto Turistico delle Miniere, al Commissario dell’ex Provincia Regionale di Caltanissetta ed ai 28 soci privati aderenti all’iniziativa, l’incontro in Assemblea il 3 novembre 2014 alle ore 11,00 presso la Camera di Commercio di Caltanissetta – anch’essa socio ed Ente capofila, per discutere in merito all’attuazione dei quattro progetti approvati e cofinanziati dalla Regione, per un importo totale di circa 850.000,00 Euro destinati allo sviluppo turistico dei territori delle province di Caltanissetta, Agrigento ed Enna.

L’Assemblea è costituita da 30 soci di parte pubblica (Camera di Commercio di Caltanissetta, ex Provincia Regionale di Caltanissetta e 28 Comuni delle ex province di Caltanissetta, Agrigento ed Enna) e 27 soci privati (Associazioni e imprese). I Sindaci interessati sono: Comune di Acquaviva Platani(CL), Comune di Agrigento(AG), Comune di Aragona(AG), Comune di Butera(CL), Comune di Caltanissetta(CL), Comune di Campofranco(CL), Comune di Casteltermini(AG), Comune di Cattolica Eraclea(AG), Comune di Cianciana(AG), Comune di Delia(CL), Comune di Favara(AG), Comune di Marianopoli, Comune di Milena(CL), Comune di Montallegro(AG), Comune di Montedoro(CL), Comune di Mussomeli(CL), Comune di Porto Empedocle(AG), Comune di Ravanusa(AG), Comune di Racalmuto(AG), Comune di Realmonte(AG), Comune di Riesi(CL), Comune di San Cataldo(CL), Comune di Serradifalco(CL), Comune di Siculiana(AG), Comune di Sommatino(CL), Comune di Sutera(CL), Comune di Villalba(CL), Comune di Villarosa(EN).