mercoledì , Gennaio 20 2021

Enna. Avvio al lavoro per i Forestali

Aidone forestali CittadellaEnna. I tre Segretari Provinciali di categoria Flai Cgil, Nunzio Scornavacche, di Fai Cil, Massimo Bubbo, e di Uila Uil Enzo Savarino, si sono incontrati con il dott. Nunzio Caruso, dirigente dell’Azienda Foreste Demaniali di Enna per discutere sul possibile avvio al lavoro degli operai forestali nei vari cantieri dei distretti di Enna, Nicosia e Piazza Armerina. Il dottor Nunzio Caruso ha comunicato di avere effettuato controlli accurati di tutti i cantieri e i risultati sono stati positivi per cui, finalmente, si possono avviare i lavoratori, in quanto ci sono le condizioni per l’avvio e perché ci sono le disponibilità finanziarie a disposizione per effettuare i pagamenti dei lavoratori. Intanto già da mercoledi nelle tre Scica di Enna, Piazza Armerina e Nicosia è stata evasa la richiesta di 631 operai così suddivisi: Enna 220; Piazza Armerina 178; Nicosia 233.Il primo giorno di lavoro era previsto lunedì 13 aprile, mentre, dopo il controllo dei cantieri, è scivolato al 27 aprile, tenuto conto che le condizioni climatiche sono nettamente migliorate. C’era parecchia attesa per questo avviamento al lavoro visto che interessava ben 631 lavoratori forestali e i tre segretari di categoria avevano avuti diversi colloqui con il dottor Nunzio Caruso nella speranza di poter vedere l’avvio al lavoro di persone che per sopravvivere sperano proprio nel ritorno al lavoro. Le condizioni climatiche pessime del mese di marzo hanno condizionato sicuramente questo avvio al lavoro, ma ora con l’arrivo della primavera tutto dovrebbe tornare alla normalità.