domenica , Gennaio 24 2021

A Pergusa riunito il Coordinamento regionale del Movimento dei Poliziotti Democratici e Riformisti

Poliziotti Democratici e RiformistiA Pergusa si è riunito il Coordinamento regionale del Movimento dei Poliziotti Democratici e Riformisti.
Presenti, oltre che i Segretari generali provinciali siciliani, anche il Segretario generale Sicilia, il Segretario nazionale Vittorio Costantiti e il Segretario generale nazionale Antonio Alletto.
E’ il intervenuto per un saluto il Questore di Enna e per un contributo al dibattito il Segretario organizzativo confederale Uil, Enzo Savarino.
Diverse le problematiche affrontate, dall’organico in dotazione dei Poliziotti, ai mezzi e strumenti a loro assegnati per contrastare, in Sicilia così come nella provincia di Enna, la criminalità anche organizzata, il controllo del territorio e l’immigrazione che, anche in una zona dell’entroterra, interessa sempre di più la provincia ennese.
L’MP, numeroso e capillare, ha fatto sintesi di quelle che sono le priorità da affrontare: miglior equilibrio nella gestione delle risorse, assistenza e tutela per gli Operatori di Polizia per una loro serenità e sicurezza nel lavoro, allo scopo di meglio fornire le stesse prerogative alla Società, attraverso interventi presso Questori e Dirigenti di Uffici e il Superiore Dipartimento.