domenica , Maggio 9 2021

Passano da due a tre gli assessori al Comune di Centuripe

centuripe Delfio CarusoCenturipe. Il rinnovo del quadro amministrativo centuripino di qualche mese fa, dopo un periodo di commissariamento, ha stimolato l’impegno di Elio Galvagno, la propria giunta ed il consiglio comunale per iniziare l’iter di risanamento a tutti i livelli della cosa pubblica. Lungo il percorso amministrativo, da parte del sindaco Galvagno, la scelta di affidare il ruolo di vicesindaco a Paola Donatella Di Vita con le deleghe all’ambiente, ai lavori pubblici, urbanistica. L’altro assessore nominato è stato Nunzio Roberto Mineo con la delega al Bilancio, Tributi, Fiscalità locale. Due deleghe che, dunque, nella vita di una comunità rappresentantano senza ombra di dubbio il motore dello sviluppo di una cittadina dalle forti tradizioni, in grado di dettare le regole per il cambiamento. Questo cambiamento, passa ora anche attraverso una nuova figura assessoriale e si tratta di Delfio Caruso, 37 anni, ingegnere, consigliere comunale in carica, che “contribuirà a portare avanti la grande mole di lavoro che stiamo ponendo in essere – dice il sindaco Elio Galvagno – pur nelle difficoltà che tutti conosciamo e sono certo che l’apporto di questo nuovo assessore ci darà l’apertura più ampia per focalizzare maggiormente le esigenze dei nostri concittadini”.

Carmelo Di Marco