domenica , Aprile 11 2021

Il “Citelli” di Regalbuto alla STMicroelectronics di Catania

Citelli RegalbutoPer il terzo anno consecutivo, i 10 migliori studenti del quarto anno dell’Istituto Tecnico “Salvatore Citelli” di Regalbuto, indirizzo Elettronica ed Elettrotecnica, hanno avuto la possibilità di svolgere uno stage di 5 giorni presso la STMicroelectronics di Catania, leader mondiale nel campo dell’elettronica e dei semiconduttori. All’interno dell’azienda gli studenti hanno avuto modo di conoscere la struttura organizzativa ed i vari cicli produttivi, attenzionare il complesso sistema di gestione salute e sicurezza sul luogo di lavoro, entrare all’interno del reparto di produzione “Power Modules Line” con calzari, camici, guanti e mascherine, parlare di robotica con ingegneri qualificati, e di assistere ad una lezione sull’STM32, il microcontrollore di punta dell’azienda. A volere fortemente che anche per quest’anno si ripetesse l’iniziativa sono stati il dirigente scolastico Serafino Lo Cascio ed il tutor interno l’insegnmante Marco Petronio, “abbiamo ritenuto – ci dice Petronio – di fondamentale importanza per la crescita personale e professionale degli studenti il poter svolgere un’esperienza formativa irripetibile all’interno di una delle più grandi realtà aziendali nel settore di riferimento, una “full immersion” per apprendere non solo gli aspetti più pratici ma anche le principali regole di comportamento e di gestione dei rapporti gerarchici in ambito lavorativo, senza dimenticare l’importante funzione di orientamento all’università e al mondo delle imprese.E non sono mancati da parte della dirigenza aziendale gli apprezzamenti per la puntualità, la disciplina e la preparazione che gli studenti hanno dimostrato in ogni occasione – conclude Marco Petronio – segno del buon lavoro svolto in questi ultimi anni da tutto il corpo docenti dell’Istituto, che punta sempre più ad una scuola di qualità basata sul potenziamento delle competenze in uscita”.

Agostino Vitale