martedì , Giugno 22 2021

Cidec Enna dona a comune “regolamento” consulta sul commercio e artigianato

cidec enna _corteseIl presidente della Cidec provinciale di Enna Paolo Nasonte, il vicepresidente provinciale Massimo Petrone e la presidente della delegazione comunale Ballarò Alessandra hanno donato all’assessore Cortese e al presidente della seconda commissione consiliare Stefano Rizzo il regolamento della consulta sul commercio e artigianato. La consulta , tavolo tecnico permanente tra associazioni di categoria maggiormente rappresentative sul territorio comunale e amministrazione di Enna , mira a partecipare attivamente e collabora con l’Amministrazione Comunale con funzioni propositive, consultive e di studio nella elaborazione di politiche di promozione e di sviluppo delle attività economiche connesse con il settore del commercio, dell’artigianato e del turismo . E’ uno strumento di conoscenza delle realtà, dei bisogni locali e delle politiche legate al commercio e all’artigianato. Promuove, ricercando anche finanziamenti, progetti, ricerche, dibattiti ed iniziative attinenti il settore del commercio e dell’artigianato.
Attiva e promuove iniziative per la scoperta, la valorizzazione e il coordinamento delle risorse presenti sul territorio. Favorisce il raccordo tra le varie associazioni di categoria e le istituzioni locali. Propone all’Amministrazione Comunale soluzioni per i problemi che ostacolano lo sviluppo della attività produttive sul territorio.
Operando con criteri di oggettività e trasparenza è un organo fondamentale di raccordo, mai esistito nel comune di Enna e necessario per migliorare il tessuto commerciale e artigiano nella nostra comunità. Auspichiamo che possa essere raccolto lo spirito di sacrificio e unione che la Cidec vuole costituire non solo con le altre associazioni datoriali ma anche con l’amministrazione. Solo lavorando assieme possono essere raggiunti gli obbiettivi. Buon lavoro alla seconda commissione.