lunedì , Agosto 2 2021

Sindacati protestano per mancati pagamenti a operai operanti nel lotta B4b della Nord Sud

nord sud lotto b2Nicosia. I lavoratori dell’impresa Ricciardello che sta eseguendo i lavori presso il lotto B4b della Nord Sud sono in stato di agitazione per il ritardo del salario di circa 3 mesi. Gli operai hanno occupato la strada che porta al cantiere. Le organizzazioni sindacali, Alfredo Schilirò per la Fillea Cgil, Francesco Iudici per la Filla Cisl e Dathan Di Dio per Fineal Uil hanno inviato una nota richiedendo l’intervento del Prefetto e l’Intervento sostitutivo per il pagamento del salario da parte della Committenza Anas. E’ stato anche chiesta la verifica del Protocollo di Legalità ed eventuali irregolarità contributive sul cantiere “Itinerario Nord – Sud, Santo Stefano di Camastra – Gela Lavori di ammodernamento e sistemazione del tratto dal Km 32+000 al Km 38+ 7000 della strada”. I tre segretari di categoria hAnno evidenziato che nel gennaio del 2014 è stato sottoscritto un Protocollo di Intesa tra la Prefettura, l’Anas, l’Impresa Edile Ricciardello Costruzioni, e le Organizzazioni Sindacali con il quale le parti dimostravano la volontà, nella realizzazione dell’infrastruttura, del preminente interesse pubblico alla legalità ed alla trasparenza, nonché la regolarità del cantiere e il rispetto dei diritti contrattuali dei lavoratori.
lavoratori-cantiere-nord-sud
Ad oggi l’Impresa Edile Ricciardello Costruzioni è in ritardo con il pagamento della retribuzione del lavoro prestato di circa 3 mesi per cui viene chiesto all’Anas il rispetto del Protocollo di Legalità, quindi di sostituirsi alla ditta esecutrice, nei pagamenti delle somme dovute a titolo retributivo, previdenziale ed assistenziale, utilizzando a tal fine le somme maturate per eventuali varianti in corso, saldi di fine lavoro, somme trattenute a titolo cauzionale ed inoltre chiedono al Prefetto di Enna, al fine di evitare tensione tra i lavoratori già fortemente esasperati e in stato di agitazione, di voler convocare un “tavolo prefettizio” con la presenza dell’impresa esecutrice dei lavori Ricciardello Costruzioni, con la committente Anas, con le Organizzazioni Sindacali al fine di poter affrontare la problematica inerente il salario dei lavoratori e la prosecuzioni dei lavori sul cantiere “itinerario Nord – Lotto B4b”.