mercoledì , Luglio 28 2021

Enna. IPab Santa Lucia, neo consiglieri chiedono dimissioni Presidente Tedesco

Enna. Si è svolto il primo consiglio di amministrazione dell’IPab Santa Lucia dopo l’insediamento dei due consiglieri Eliana longi e Paolo vicari nominati dal sindaco Dipietro e avvenuta a dicembre scorso. Ricordiamo come l’avvicendamento tra i due neo consiglieri e gli uscenti Crisafulli e Ricerca sia avvenuta tra polemiche e scontri incentrati sulle repentine dimissioni dell’ex presidente Crisafulli e l’immediata elezione, all’interno della medesima assemblea, del nuovo presidente Mario Tedesco, senza attendere l’insediamento dei neo consiglieri. La stessa problematica è stata riproposta in occasione del primo Cda dai consiglieri Longi e Vicari che, dopo aver relazionato sull’attività svolta nei primi due mesi di attività, hanno chiesto al presidente un atto di democrazia nel rassegnare le proprie dimissioni e rimettere nelle mani del nuovo consiglio di amministrazione la possibilità di esprimere con il proprio voto un presidente comunemente eletto. Eliana Longi ha dichiarato: “ho chiesto al presidente di dimettersi per dare la possibilità a me e al collega Vicari di esercitare il nostro diritto di voto e di un’eventuale candidatura alla presidenza, credo che i tempi siano maturi anche all’interno della struttura iPab per voltare pagina, abbandonare la vecchia politica e affacciarci ad un nuovo modo di gestire la cosa pubblica. Esorto ancora una volta il presidente Tedesco a confrontarsi politicamente accogliendo la nostra richiesta e affrontando la sfida con nuove elezioni. Capisco che il nuovo spesso spaventa tanto quanto il cambiamento, ma l’evoluzione è alla fine inevitabile”.