martedì , Gennaio 19 2021

Pietraperzia. La capogruppo Pd spiega il voto contrario in consiglio comunale

Pietraperzia. A spiegare le motivazioni del no del suo gruppo consiliare ai vari punti trattati in aula è la professoressa Silvia Romano, capogruppo Pd in consiglio comunale. Le motivazioni sono state spiegate in aula dalla stessa Romano. “Il gruppo consiliare del Pd – dichiara la professoressa Silvia Romano – ha espresso voto contrario a tutti i documenti relativi al bilancio (piano opere triennali, piano di alienazione e Dup) e al bilancio stesso, in quanto per quanto se ne fosse discusso nelle relative commissioni, le proposte avanzate dai consiglieri di opposizione, non sono state tenute in considerazione, e ancor peggio la discussione stessa tenutasi in commissione è stata definita come “chiacchiere al bar”, sminuendo i lavori della seduta e l’impegno stesso dei consiglieri nella volontà di collaborare”. “Per quanto riguarda il Dup – aggiunge la Romano – questo non è stato nemmeno esaminato dalla commissione competente e abbiamo rilevato in esso, copiature dal programma elettorale”. E conclude: “È inaccettabile che un documento ufficiale e importante come il Dup contenga frasi che ancora fanno riferimento ad una probabile vittoria delle elezioni”.

Gaetano Milino