martedì , Gennaio 19 2021

Leonforte: Chiara Di Blanca testimonial di apertura della XXXVI Sagra delle Pesche e dei Prodotti Tipici

Leonforte. 17 anni, alta, bionda, studentessa al 4° anno del Liceo Classico, tante fasce e titoli di concorsi di bellezza alle spalle ed un sogno: iscriversi all’Università per diventare avvocato: è Chiara Di Blanca, la testimonial della cerimonia di apertura della 36° edizione della Sagra delle Pesche e dei Prodotti Tipici.
Un ennesimo riconoscimento per una promettente bellezza mediterranea che nasce con il concorso di Miss Nissoria 2016, e si classifica prima alle selezioni provinciali del concorso “Bellezze d’Italia in Sicilia” edizione 2017, nello stesso anno partecipa a “La dama dei Castelli di Sicilia”, a Sperlinga, nel ruolo della Castellana e supera concorsi di bellezza a Pergusa ed Enna. Più recentemente partecipa alle regionali di “Bellezze d’Italia in Sicilia”e e si classifica 2° come “damigella di Sicilia in Italia”.
Sempre il 30 settembre, dopo l’apertura della Sagra, la giovane Chiara si recherà a Taormina per le regionali di “Miss Europe Continental”, e se dovesse superare la selezione potrebbero aprirsi, per lei, le porte per delle opportunità nazionali.
Ma Chiara sta con i piedi per terra “Voglio concentrarmi sullo studio, e nel tempo libero dedicarmi ai concorsi e alla danza e”, attività quest’ultima, alla quale si dedica sin da piccola, seguendo prima il percorso classico e poi quello contemporaneo.
E la bellezza non è tutto, costituisce solo un aspetto della personalità di una donna secondo l’opinione della giovanissima miss:
“La bellezza è l’eleganza e il sapersi far guardare e contemplare” che conclude con fermezza “Non si tratta di fisico, ma di portamento, spontaneità e naturalezza”.

Livia D’Alotto