martedì , Gennaio 19 2021

Aperte le iscrizioni al Laboratorio teatrale “Kkore a Leonforte #1”

Leonforte. Aperte le iscrizioni al laboratorio teatrale gratuito in seno alla prima residenza teatrale “Kkore a Leonforte #1” a cura dell’Accademia Mutamenti, e organizzato in collaborazione con Nuova Compagnia Teatrale Il Canovaccio, Premio Città di Leonforte ed il patrocinio del Comune.
Il laboratorio, finalizzato alla creazione di un coro per lo spettacolo “Kkore. Canto delle accorate per chi ha ancora un cuore” di Lina Prosa, sarà condotto dal regista Giorgio Zorcù e dall’attrice Sara Donzelli della compagnia toscana “Accademia Mutamenti”, nell’Ecomuseo Branciforti (in Via Granfonte) da lunedì 27 novembre a venerdì 1 dicembre (escluso il mercoledì) dalle 18.30 alle 20.30, ed è aperto ai cittadini dai 16 anni in poi.
I moduli di iscrizione potranno essere richiesti e consegnati nei locali della Biblioteca Comunale (Largo Melvin Jones – Tel 0935 665173 – Giorni di ricevimento: dal lunedì al venerdì, dalle ore 10.00 alle 12.00 e dalle ore 16.00 alle 18.00).
Verranno ammessi i primi 18 tra coloro che invieranno la richiesta di iscrizione entro e non oltre le ore 12.00 del 20 novembre.
Sabato 2 dicembre, la residenza si concluderà con una festa finale e l’incontro pubblico con l’autrice Lina Prosa.
Il progetto “Kkore” si propone come una partitura scenica che accolga in ogni luogo la comunità che lo ospita: studenti, volontari, artisti, cittadini di ogni età, censo e cultura, a loro sono dedicati i laboratorio preparatori.
Da qui la “residenza teatrale”; la prima per Leonforte che ospiterà la compagnia toscana; finalizzata sia all’approfondimento del testo con ricerche sul campo, sia alla costruzione del Coro popolare con un laboratorio che sia uno scambio di pratiche e narrazioni. Nell’estate 2018 il lavoro artistico sarà itinerante nei luoghi classici della Sicilia.

Livia D’Alotto per la Sicilia