giovedì , Gennaio 28 2021

L’ufficio postale di Gagliano -provvisoriamente- in piazza in un container

Gagliano. Ieri mattina piazza Matteotti si è svegliata con un prefabbricato montato, in tutta velocità, per ospitare l’ufficio postale di Gagliano, sgombrato dai locali comunali per lavori di sicurezza e ammodernamento. A seguito di un controllo effettuato da parte dell’Asp, è stata rilevata la non idoneità dei locali, pertanto sarà necessario adeguarli alla normativa vigente. Intanto, per continuare a garantire il servizio, è stata disposta la costruzione del container, per ospitare utenti e addetti ai servizi postali.

La struttura precaria occupa la quasi totalità di piazza Matteotti, creando non pochi disagi alla circolazione del traffico e ai residenti, sia per la mancanza di parcheggi, che per il carico e scarico merci delle attività commerciali. Si prevede un tempo di permanenza non superiore a sessanta giorni, anche se si auspica di tornare alla normalità tra circa un mese. I cittadini sperano che il disagio possa durare il meno possibile, soprattutto in vista del periodo invernale. Questa mattina è previsto l’intervento dei tecnici di Poste italiane.
Valentina La Ferrera