mercoledì , Gennaio 27 2021

On.Luisa Lantieri: pieno sostegno e solidarietà a Claudio Fava

Esprime la propria solidarietà a Claudio Fava per il vile atto intimidatorio di cui è stato protagonista stamattina la collega on. Luisa Lantieri. Una busta con proiettile inviata al Presidente della Commissione Antimafia dell’Assemblea Regionale Siciliana, mentre si sta occupando di Massoneria, del sistema Montante in Confindustria e della Trattativa Stato-Mafia, è chiaramente un violentissimo invito a occuparsi d’altro.
Questa la dichiarazione dell’on.Luisa Lantieri: “L’intimidazione a Claudio Fava, presidente della Commissione Antimafia della quale mi onoro di fare parte, è un vile atto da imputare a chi ancora non si rassegna a vivere questo periodo storico in cui è sempre più forte e ricca di successi la lotta alla criminalità organizzata di stampo mafioso. Voglio ricordare che Claudio Fava presiede una commissione che si sta occupando di diverse istruttorie, tra cui quelle sul cosiddetto “sistema Montante”,che prende il nome dall’ex presidente di Sicindustria arrestato per associazione a delinquere, e quella sul depistaggio nella strage Borsellino. Inoltre il Presidente è promotore di una importante legge che impone ai deputati regionali di dichiarare obbligatoriamente l’appartenenza alla massoneria e un DL che presto arriverà in Aula. Massima solidarietà a Claudio Fava la cui determinazione non potrà che essere rafforzata da questo spiacevole episodio”.