martedì , Marzo 9 2021

Enna, presentato il libro “Le Stanze di Carrangiara” di Emilia Rosso di Cerami

Enna. Presentazione del libro “Le Stanze di Carrangiara” di Emilia Rosso di Cerami edito da La Moderna Enna presso l’antico casale dei Rosso di Cerami dove la scrittrice dimora.
Il libro a carattere storico consiste in un’attenta analisi storica delle vicissitudini storiche e degli antichi proprietari del Feudo di Carrangiara. Analisi conclusa grazie ai documenti originali presenti all’archivio di Stato di Enna e a quelli in possesso tutt’oggi dell’autrice nell’archivio di famiglia.
La storia, ricostruita quindi su fonti certe ed originali dal 1320 ad oggi analizza puntigliosamente avvenimenti e fatti, gettando una luce finalmente anche sulla fondazione del paese di Santa Caterina Villarmosa, fondato appunto dagli antenati dell’autrice e possessori dei feudi di Carrangiara, Risicallà e Bubudello. Numerosi sono, nel testo, i raffronti e i cenni agli eventi storici che nei secoli hanno caratterizzato la storia della Sicilia sempre relazionati a quello che stava accadendo ad Enna. Un testo che senza dubbio appassionerà i lettori perché denso di particolari sugli avvenimenti più curiosi ma soprattutto perché vicino alla popolazione ennese che conosce benissimo queste contrade.
Dopo la presentazione l’autrice ha guidato gli ospiti in giro per il baglio facendo una interessante spiegazione sulle architetture e sui graffiti antichi ritrovati da lei e dal figlio, storico e archeologo, Davide Pirrera Rosso che ha condotto la presentazione insieme all’autrice. Molto interessante la chiesa del baglio antico, fondata da Giulio Grimaldi nel 1586 dove è avvenuto l’incontro.
Sempre nella stessa sede a breve anche la presentazione del libro sulla vita di Carlo III Rosso di Cerami, benefattore ennese e bisnonno dell’autrice.