lunedì , Gennaio 18 2021

La Orlando Pallamano Haenna batte il Putignano e migliora la classifica

Enna. Tanta fatica ma alla fine la Orlando Pallamano Haenna è riuscita a battere nettamente (28-22) il Putignano e migliorare la classifica, visto che ha raggiunto l’Alcamo che è stato sconfitto a Benevento. L’esordio dello spagnolo DeSola Ruiz è servito a dare maggiore efficacia alle manovre offensive dei gialloverdi, ma ad emergere in questa partita è stato sicuramente Salvatore Larice non solo perché ha segnato dieci reti, miglior realizzatore della gara, ma ha dato vivacità ad un reparto che nelle ultime giornate lasciava molto a desiderare. Protagonista anche di questa gara è stato il portiere Lucio Messina, il quale è stato autore di brillanti parate nel momenti più critici della gara. Miglioramenti per la squadra di Luca Giummulè ce ne sono stati parecchi a cominciare dal gioco offensivo che ha trovato sbocchi dalle ali, meno efficaci le penetrazione dal centro dove il solo Mizzoni è riuscito a scardinare la difesa dei pugliesi, trascinandosi dietro i difensori. L’innesto di de Sole Ruiz, la crescita fisica e tecnica di Dario Quattrocchi, la grinta e l’efficacia difensiva di Danilo Guarasci hanno dato alla squadra una identità tecnica più valida ed i risultati si sono visti. L’inizio è stato molto incerto tanto è vero che il Putignano si è portato avanti di due-tre gol, poi i gialloverdi hanno raggiunto il pareggio sul 7-7 e da lì, con maggiore tranquillità psicologica, si sono proiettati avanti di cinque-sei gol con buone trame offensive e qualcuna di esse spettacolari, che ha strappato applausi al pubblico presente. Il girone di ritorno è all’inizio, ci sono tante partite da disputare e la squadra gialloverde ne dovrà disputare cinque in trasferta contro le migliori, ma le premesse di migliorare il suo rendimento ci sono. Sabato prossimo la Orlando Pallamano Haenna gioca in trasferta ad Alcamo, un derby difficile, le due squadre si trovano alla pari a quota sei, quindi tutte e due cercheranno di superarsi per migliorare la classifica e la squadra di Giummulè con un migliore assetto tattico potrebbe tentare di conquistare la prima vittoria esterna di questo campionato.