domenica , Gennaio 24 2021

Enna. Asd La Fenice al trofeo internazionale Piskeo: sette medaglie conquistate

Sette medaglie conquistate dai 10 atleti della Fenice Nuoto Enna di cui quattro d’oro, un’argento e due bronzi al 15° Trofeo internazionale Piskeo.

A Messina dal 24 al 26 Maggio sono scesi in vasca, alla 15ª edizione del trofeo Piskeo, ben 1138 atleti di 42 Società per 3647 atleti/gara.
Il trofeo organizzato dall’onlus Piskeo Team in collaborazione con FIN Sicilia rappresenta il più importante trofeo siciliano alla quale partecipano da 15 anni società provenienti da tutta Italia.
Ottime le prestazioni degli atleti allenati dal tecnico Alessandro Addamo che portano a casa sette medaglie, di cui quattro d’oro, ma sopratutto siglano prestazioni di rilievo a dimostrazione del periodo di crescita del movimento della società ennese.
Marida Buttó (2005) conquista due primi posti nei 400 Stile con 4’46.75 e negli 800 stile con 9’40.69 suoi nuovi record personali in vasca lunga, conclude con un terzo posto nei 1500 stile con 18’29.74.
Ilaria Sortino (2006) è medaglia d’oro ai 200 stile libero con 2’17.22, suo nuovo primato personale in vasca lunga e fa registrare un’ottima prestazione negli 800 stile e nei 100 farfalla chiusi rispettivamente in 10’10.33 e 1’12.32.
Oriana Buttó (2007) vince il primo posto e la medaglia d’oro ai 200 Farfalla con un’ottimo 2’40.45, conquista inoltre un’argento nei 200 Misti con 2’42’72 e un bronzo nei 200 Rana con 3’09.12.
Giulia De Luca (2002) sigla il suo record personale in lunga negli 800 stile con 10’34.59 chiudendo al 5º posto e nei 50 stile con 30’72.
Martina Di Blanca (2004) conquista l’ottavo posto nei 200 Dorso con 2’52.43 e nei 50 Dorso con 37.89 suoi nuovi record personali.
Mattia Mondo (2005) fa registrare nei 100 Rana 1’17.66 e conclude un’ottima prova cronometrica nei 200 Rana con 2’47.48 (SQ), buona la prova nei 100 stile chiusi in 1’03.45.
Asia Cristaldi (2008) chiude con i primati personali nei 200 Rana con 3’16.34 e nei 100 Rana con 1’33.43.
Azzurra Licciardo (2007) sigla i suoi record personali nei 200 Rana con 3’20.23 e nei 100 Rana con 1’31.93 che corrisponde alla decima prestazione regionale.
Amalia Mazzaglia (2007) fa registrare 1’43.34 nei 100 Rana e 1’37.34 nei 100 Dorso entrambi suoi migliori tempi in vasca lunga.
Marika Cristaldi (2010) conclude il suo primo trofeo Piskeo e la sua prima gara in vasca lunga da agonista con un buon 1’54.33 nei 100 Rana e 1’42.34 nei 100 dorso.
Con 10 atleti La Fenice chiude al 17º posto su 41 società, al 10º posto per la categoria ragazzi dove primeggia in tutte le distanze dello stile libero in Sicilia, infine chiude al 12º posto fra gli esordienti. L’allenatore Alessandro Addamo: ”le buone prove dei ragazzi rappresenta il loro ottimo stato di forma e la loro crescita costante, ma ci sono ancora dettagli su cui lavorare. Il trofeo Piskeo, oltre a rappresentare un grande palcoscenico del nuoto regionale, è stato un buon test per definire la programmazione per un finale stagione che ci vedrà protagonisti in tutti gli eventi più importanti dell’anno”.