martedì , Marzo 9 2021

Federazione dei Verdi: Area trattamento rifiuti a Centuripe: Regione e Musumeci mettano la parola fine

Il portavoce della Federazione dei Verdi della Provincia di Enna, Alfonso Gambacurta, sulla discarica che dovrebbe sorgere a Centuripe ha diramato la seguente nota:

“In questo mese di settembre è ripreso l’interesse mediatico e politico verso il progetto per la realizzazione di una mega vasca di trattamento rifiuti in contrada Muglia, nel territorio di Centuripe, ma limitrofo al comune di Catenanuova.
Ribadiamo che l’area in questione è inserita nel piano territoriale paesaggistico, come zona di tutela C e che è in corso l’iter per l’estensione del vincolo ai sensi del codice dei Beni Culturali e del Paesaggio. L’intera area è interessata da ritrovamenti che vanno dall’età preistorica, ellenistica a quella medievale, con presenza di tombe di età romana imperiale.
Il ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale, da parte della società Oikos, che risale a 5 mesi fa, posto proprio contro tale vincolo, ci preoccupa, e siamo pronti come Verdi a far valere le ragioni del territorio, anche affiancando la cittadinanza in azioni legali.
Chiediamo al Presidente della Regione Musumeci di accelerare tale iter e mettere subito fine alla vicenda nell’interesse dei cittadini, del territorio e del patrimonio culturale e paesaggistico siciliano”.