martedì , Marzo 2 2021

Enna. Chiesa Anime Sante: nutrito calendario di appuntamenti per il mese di Dicembre

Nutrito ed intenso il programma delle attività presso la Chiesa delle Anime Sante ad Enna, dove il Consiglio di amministrazione presieduto dal Rettore Ferdinando Scillia, ha elaborato un calendario di appuntamenti per tutto il mese di Dicembre. Ogni sabato alle 18, si celebrerà la Santa Messa, mentre a partire da sabato prossimo 14 Dicembre, si terrà in Chiesa una raccolta viveri da destinare ai poveri. Il programma prevede sabato 14 Dicembre alle 19.30 il concerto natalizio per quartetto d’archi, dal titolo “ Il sogno è l’infinita ombra del vero”. Si esibiranno Alessio Romano, Luigi Campisi, Ruben Rovetto e Filippo Vaccaro. Martedì 17 Dicembre, si terrà la passeggiata tra i quartieri di Enna organizzata dalla Jane’s Walk community di Enna fondata da Tiziana Campisi.

La passeggiata si svolgerà in collaborazione con il club Unesco di Enna e i comitati di quartiere a Chiazza e San Tommaso. I partecipanti si ritroveranno presso la Chiesa delle Anime Sante alle ore 17.00. Sabato 21 Dicembre alle 19,00 L’Architetto Marcella Tuttobene presenterà “disegnare per raccontare”, 90 tavole raffiguranti, torri,castelli,chiese, monumenti, palazzi,paesaggi e dintorni dell’antica città di Castrogiovanni. La mostra sarà aperta fino al prossimo 6 gennaio.
Il 25 Dicembre, sarà celebrata la Santa Messa di Natale alle ore 10.00, mentre per tutto il periodo festivo, fino al 6 gennaio, sarà possibile visitare la Chiesa e l’annesso museo permanente, dove sono esposti suppellettili, paramenti, libri e arredi sacri a cura dei Confrati dell’Arciconfraternita. In Chiesa inoltre è possibile visitare il presepe allestito dai Confrati. Dal 26 al 30 dicembre, dalle 18.30 si terrà all’Interno della Chiesa una performance multisensoriale, audio/video/luci. La performance, mette come elemento poetico e drammaturgico la luce. La luce sfruttata con delicatezza e semplicità darà vita alle mura sacre della Chiesa. Avvalendosi di nuove tecnologie come video mapping, design di luce e sound design, nel rispetto della sacralità del luogo, lo spettatore si troverà in uno spazio effimero dove la percezione emotiva sarà a stretto contatto con il sacro.Il tutto sarà curato dalla video design pixel shpes light design Natascia Vicari, e dal soun desig Michele di Leonardo del service studio 5.
Un calendario molto ricco, sottolinea il Rettore Ferdinando Scillia, che ci permette di fare conoscere la nostra Chiesa, e anche la storia e le tradizioni della nostra Città. “A tal proposito” conclude Scillia, voglio ringraziare l’amministrazione comunale, e l’assessore Francesco Colianni per la disponibilità e la proficua collaborazione avviata ormai da tempo.