sabato , Aprile 17 2021

Ottava vittoria consecutiva della Orlando Haenna, in testa nella classifica

Una vittoria, l’ottava consecutiva, quella conquistata sul campo dell’Aetna Mascalucia per 25 a 23, frutto di una partita giocata con giudizio e tecnica,e che consente alla Orlando Haenna di Luca Giummulè la testa della classifica del campionato di serie B maschile di pallamano, anche se in coabitazione con lo Scicli che è ha battuto il Messina. Confronto equilibrato per due terzi della gara poi i gialloverdi ennesi, trascinati dal capocannoniere Daniel Serravalle e dal capitano Danilo Guarasci (nella foto) hanno guadagnato tre gol di vantaggio e se li sono portati via sino alla fine confermando il primo posto in classifica. Prova di maturità quella dei gialloverdi, i quali hanno giocato con intelligenza, ed alla fine è venuta fuori la migliore tecnica e la migliore preparazione di tutta la squadra, che vuole mantenere il primo posto in classifica. Il campionato riserva una sola gara difficile quella che all’ultima giornata porterà la Orlando Haenna in trasferta sul campo dell’Aretusa di Luigi Rudilosso, avversario difficile e preparato, ma si tratta di una trasferta che la Orlando Haenna affronterà nell’ultima giornata di campionato. In grande evidenza ancora una volta in questa partita il capocannoniere Daniel Serravalle, che ha realizzato 7 reti, nonostante un fastidio doloroso alla caviglia che ne ha condizionato la mobilità, ed il capitano Danilo Guarasci, autore di sette reti, ma tutta la squadra si è espressa a livelli agonistici e tecnici eccellenti, segno evidente che i gialloverdi vogliono rimanere in testa alla classifica sino alla fine. Il primo tempo è stato molto equilibrato e lo si è chiuso sul 14 pari, sbagliando però molte conclusioni in contropiede. Nella ripresa la squadra ha sicuramente giocato con maggiore incisività tanto da guadagnare 2/3 gol di vantaggio che ha tenuto sino alla fine. Si tratta di una vittoria che sostanzialmente consente alla squadra gialloverde di tenere il primo posto in classifica anche se in coabitazione con lo Scicli.