mercoledì , Aprile 14 2021

In C Agira vince su Giarratana, in D/F Kentron Enna su Pallavolo Oliveri, in prima Dv Naf Nicosia secondo successo

Il riassunto del fine settimana della pallavolo ennese: in serie C/M al tie break Agira supera la difficile trasferta di Giarratana e mantiene la seconda posizione in classifica. In D/F Kentron Enna batte Oliveri mantenendo così la zona off in piena lotta per la promozione. In D/F ancora una sconfitta, questa volta pesante, per Agira Volley battuta in casa al tie break dal Paternò, restando così fanalino di coda della classifica a soli tre punti. In prima divisione femminile Naf Nicosia ottiene in casa il secondo successo stagionale, ma la squadra (giovanissima) di Salvatore D’Amico dimostra progressi piuttosto marcati in un campionato che non è alla loro portata ma consente loro di fare esperienza e crescere, insomma una squadra pensata per il futuro. In estrema sintesi quello che abbiamo riassunto è stato il wee-kend della pallavolo delle squadre del territorio ennese. Un fine settimana positivo dunque, i cui segnali debbono essere colti perchè dimostrano la capacità delle società di pallavolo di pensare al futuro mettendo in campo formazioni giovani che provengono dai settori giovanili. Kentron in campo femminile e Agira in quello maschile dimostrano come è possibile competere a livello regionale contro formazioni sulla carta più forti contro le quali oggi si è ridotto il gap che anni fa li divideva. Sarà così anche per Naf Nicosia perchè la scelta di iscriversi al campionato di prima divisione si sta rivelando la più coerente, pensata per il futuro, così come stanno pensando altre società dell’ennese che hanno nei settori giovanili un bacino da cui attingere.

Agostino Vitale