giovedì , Febbraio 25 2021

Enna. Rivedersi dopo 50 anni e quasi quasi non riconoscersi. “5 B Ragioneria” Duca D’Aosta

Enna. Rivedersi dopo 50 anni e quasi quasi non riconoscersi. Però nitidi ed indelebili, anche a distanza di tempo, sono rimasti i ricordi. Dopo mezzo secolo, gli alunni della “5 B Ragioneria” del Duca D’Aosta di Enna, grazie all’organizzazione curata da Santo Martorana, si sono riuniti in un noto locale di Pergusa, per rinverdire i mitici tempi passati insieme e vivere una serata all’insegna della spensieratezza e dell’allegria.

Tempi mitici quelli rivisitati. Era infatti, la fine degli anni ‘60, l’era dei capelloni e dei pantaloni a zampa di elefante, dei Beatles e Rolling Stones, della contestazione giovanile. Durante l’incontro non poteva mancare appunto, la rivisitazione degli anni vissuti insieme, delle marachelle, del ricordo di tutti gli insegnanti, delle parodie di alcuni di loro, delle interrogazioni, dei compiti in classe. Quanti ricordi messi assieme! Quante risate e sfottò! La bellezza dell’incoscienza. Però il tempo passa e vola inesorabilmente. Nonostante le stempiature e qualche piccolo acciacco dovuto all’età, sono quasi tutti settantenni, hanno mostrato di avere sempre la battuta pronta e uno spirito giovanile fuori dal comune. Oggi, questo baldi giovani di allora, si godono la meritata pensione, molti di loro hanno avuto una fulgida carriera nell’ambito dell’amministrazione pubblica e privata, altri magari meno fortunati, hanno tirato avanti dignitosamente. Qualche altro è volato anzitempo in cielo. L’incontro è stato impreziosito da una lauta cena e della torta finale, con la promessa di rincontrarsi di nuovo. Eccoli:
Alongi Egidio, Barbarino Giuseppe, Castello Gaetano, Catalano Santo, Di Salvo Gaetano, Murgano Egidio, Giaimo Calogero, Giarrizzo Giuseppe, Marasà Santo, Martorana Santo, Nasca Mario in video chiamata, Scelfo Salvatore, Schillaci Gaetano, Trifirò Luigi, Valvo Domenico.

Rino Caltagirone