martedì , Gennaio 26 2021

Bando Anci ed Istituto Credito sportivo per la “missione comune 2020”

Parte il nuovo bando Anci –Istituto per il Credito Sportivo che interessa “Sport Missione Comune 2020”, un bando dove c’è tempo fino al 5 Dicembre per presentare la domanda .Il primo plafond ha una dote di 100 milioni di euro, che verranno successivamente incrementati, a disposizione per mutui a tasso fisso fino a 20 anni, da stipulare obbligatoriamente entro il 31 dicembre, per due bandi che negli ultimi anni hanno consentito la realizzazione di oltre 2000 cantieri. “Tra le opportunità – dichiara l’ingegner Paolo Vicari, esperto in impiantistica sportiva – anche un nuovo mutuo denominato ”Sport Verde Comune”, destinato agli interventi di efficientamento energetico sugli impianti sportivi degli enti territoriali che prevede il totale abbattimento degli interessi fino a 20 anni di durata, per un importo unitario massimo di 500 mila euro.
I progetti definitivi o esecutivi per i quali è possibile richiedere l’ammissione al contributo devono essere relativi a: costruzione, ampliamento, attrezzatura, miglioramento, ristrutturazione, efficientamento energetico, completamento e messa a norma di impianti sportivi, e/o strumentali all’attività sportiva, anche a servizio delle scuole, comprese le piste ciclabili, ivi compresa l’acquisizione delle aree e degli immobili destinati all’attività sportiva”.
“Tra le novità del nuovo bando – evidenzia l’Ing. Paolo Vicari, nella qualità di rappresentante Provinciale della S.C.A.I.S. (Società di Consulenza e Assistenza Impiantistica sportiva), Società Benemerita del C.O.N.I. – sono le semplificazioni delle procedure che possono essere inviate entro il 5 Dicembre 2020 attraverso l’indirizzo pec icsanci2020@legalmail.it L’elenco con tutti i dati relativi all’esito delle domande sarà pubblicato entro 20 giorni dalla data della scadenza, sul sito dell’Anci, e dell’Istituto per il Credito Sportivo. I progetti devono ricevere per poter godere dei benefici del bando, il parere tecnico sportivo favorevole rilasciato dal C.O.N. I.” Per eventuali chiarimenti, e informazioni chiamare al numero della sede provinciale del C.O.N.I. di Enna 0935/35195.