domenica , Giugno 13 2021

Rapina commessa nel luglio del 2013 a Catenanuova, 34enne deve scontare oltre 4 anni

I carabinieri della Stazione di Santa Maria di Licodia, in provincia di Catania, hanno dato esecuzione a un ordine per la carcerazione emesso dal Tribunale di Enna. I militari dell’Arma dei carabinieri hanno arrestato il 34enne licodiese Emanuele Mazzaglia.
L’uomo finito in manette dovrà espiare la pena detentiva residua di 4 anni e 3 mesi per una rapina commessa a Catenanuova (in provincia di Enna) nel luglio del 2013.
È stato rinchiuso nel carcere del capoluogo etneo in piazza Lanza di Catania.