martedì , Gennaio 26 2021

Enna. Angelo Sberna confermato presidente dei medici sportivi

Enna. Angelo Sberna, delegato provinciale del Coni , è stato rieletto presidente dei medici sportivi ennesi nel corso dell’assemblea elettiva dei medici sportivi della provincia per il quadriennio olimpico 2020/2024. E’ stato confermato il consiglio direttivo, con presidente Angelo Sberna, vice presidente Benedetto Trovato , consigliere Paolo Mingrino. Incarichi sono andati anche a Luigi Scavuzzo e Vincenza Di Cataldo, che dirige il centro di medicina sportiva dell’Azienda sanitaria. Accolto il nuovo socio Giuseppe Santoro, di Troina. Per l’occasione era presente il delegato provinciale CIP e della FIGC Roberto Pregadio. Nel corso dei lavori assembleari sono state trattate anche le tematiche attuali che hanno riguardato la medicina dello sport in provincia, fra cui quella dell’ambulatorio pubblico di medicina dello sport che continua a rimanere chiuso nonostante le sollecitazioni da parte delle società sportive della provincia e degli stessi medici sportivi. L’assemblea, in considerazione della situazione di difficoltà economica dello sport, ha unanimemente deciso di stanziare una considerevole cifra per aiutare alcune società sportive della provincia che hanno fatto richiesta di un contributo per una adeguata tutela sanitaria delle attività sportive. A questo proposito sono stati assegnati dei contributi ad otto società sportive della provincia che possono avere 10 visite mediche gratis e il costo della visita è sceso a 20 euro.