sabato , Aprile 17 2021

Presentata a Pergusa la Coppa Florio che si disputerà il 9/10 e 11 ottobre

Enna. Dopo 31 anni dalla disputa della quinta edizione della Coppa Florio, la prestigiosa manifestazione automobilistica internazionale ritorna sulla pista di Pergusa con la partecipazione di team e piloti internazionali. Dopo la ristrutturazione fatta dalla Pirelli il circuito è in grado di ospitare qualsiasi manifestazione automobilistica. Un primo passo concreto verso il possibile rilancio del circuito nell’ospitare manifestazioni nazionali ed internazionali. La gara si svolgerà in due manche di sei ore ciascuna, la prima si disputerà sabato, la prima Coppa Di Martino, mentre la seconda si disputerà domenica e sarà la Coppa Florio. Ci saranno delle gare di contorno riservate alle Smart e lo Challenge MTM Ford. Ogni equipaggio sarà costituito da tre o quattro piloti ed uno di questi sarà costituito da Michele Merendino, a Pergusa tante volte con la formula due, Giuseppe Nicolosi, David Di Benedetto e l’ennese Simone Patrinicola, clienti della pista pergusina. Ovviamente non ci saranno spettatori causa il Covid 19, i team iscritti sono 19 ma all’ultimo momento si potrebbero aggiungere team dell’Estremo Oriente, mentre sette equipaggi francesi sono stati bloccati causa il Covid 19. Probabile che le macchine e gli equipaggi sabato mattina partiranno da piazza Europa e attraverseranno tutta Enna recandosi poi a Pergusa per gareggiare. Pergusa ed il suo circuito si riaffacciano alla ribalta internazionale e già Aci Sport incomincia ad interessarsi della nuova pista e la possibilità che vengano assegnate gare nazionali ed internazionali.