martedì , Agosto 3 2021

Sconfitta onorevole della Orlando Pallamano Haenna a Benevento

Una sconfitta per 31 a 26 quella rimediata dalla Orlando Pallamano Haenna sul campo del forte Benevento con un certo rammarico tenuto conto che nel corso della gara la squadra gialloverde è stata più volte vicino nel punteggio alla squadra campana, solo che nel momento decisivo ci sono stati errori di conclusione. La squadra di Baglic ha sofferto parecchio i ragazzini di Luca Giuummulè e ci sono stati momenti in cui i gialloverdi sono stati vicini alla squadra campana, solo che nelle conclusioni ci sono stati parecchi errori. Il trio Munda (7), Florio (8) e Serravalle (4) ha tenuto il campo con grande vivacità ed ha messo in difficoltà la difesa avversaria. Nella ripresa, tra il 38’(18-19) ed il 42’(19-21) in cui i gialloverdi sono stati vicini alla squadra avversaria ed in condizioni di raggiungere il pareggio, solo che dalle ali si sono sbagliate molte conclusioni. Questa volta dalle ali (Caruso, Pisano e Castronovo) ci sono stati poche reti appena due, Larice si è fermato a due, troppo poco per incidere sul gioco e sul punteggio della partita. Sul piano squisitamente tecnico c’è da sottolineare che la squadra in generale ha mostrato dei progressi. Per Luca Giummulè ed i suoi collaboratori Mario Filiciotto e Andrea Bongiovanni c’è da lavorare parecchio sia sul piano tecnico ed anche atletico. Sabato prossimo si gioca in casa contro il Lanzara Salerno, altra squadra difficile da affrontare in tutti i sensi. Bisogna che tutto venga migliorata in modo da tentare la conquista di qualche punto. Vero è che l’obiettivo della squadra gialloverde sia la salvezza, ma bisogna cercare di raggiungerla al più presto se si vuole lavorare tranquillamente per il futuro.