martedì , Gennaio 26 2021

Gagliano: finanziamento regionale per la creazione di parchi gioco inclusivi

Gagliano. Tra i novantasei progetti ammessi al finanziamento regionale per la creazione di parchi gioco inclusivi, figura anche quello elaborato dal comune di Gagliano, che per la sua realizzazione percepirà un contributo di 42.500 euro dal Dipartimento regionale alla Famiglia. Gagliano si colloca al settantanovesimo posto nella graduatoria provvisoria. I comuni che ne avevano fatto richiesta erano 332, molti dei quali non sono stati finanziati per carenza di risorse, mentre altri sono risultati inammissibili. Il parco giochi inclusivo è un luogo in cui tutti i bambini possono avere le stesse opportunità di gioco, a prescindere dalle proprie abilità e dove gli adulti possono prendersi cura di loro. L’assessore regionale alle Politiche sociali, Antonio Scavone precisa: “Non ci sono aree dedicate esclusivamente a bambini con disabilità, ma giochi per tutti, in quanto nessuno di essi può essere identificato come specifico per disabili”. Con il contributo che riceverà ciascun comune ammesso al finanziamento, si potrà costruire un parco giochi ex novo, oppure adeguarne uno esistente con percorsi, rampe di accesso all’area gioco, pavimentazione, giochi e strutture di gioco combinate.il comune di Gagliano ha scelto di adeguare il parco Robinson al Piano Puleo.

Questi luoghi concorrono alla valorizzazione delle potenzialità individuali dei bambini e all’inclusione sociale. La finalità di questo avviso la chiarisce l’assessore Scavone: “Ci siamo posti come finalità il miglioramento della qualità della vita dei minori con disabilità psichica e/o fisica, assicurando uguale accesso alla partecipazione ad attività ludiche, ricreative e del tempo libero e facilitando l’interazione sociale e i rapporti amicali”.

Valentina La Ferrera