martedì , Gennaio 19 2021

Piazza Armerina: festeggia il 54° compleanno con la cocaina, denunciata la donna che gliel’ha venduta a Catania

I carabinieri della Stazione di Sant’Agata li Battiati hanno denunciato una donna catanese di 36 anni, già gravata da precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, poiché ritenuta responsabile di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’acquirente, nato il 2 gennaio, si è sobbarcato in auto i chilometri che dividono Piazza Armerina e il capoluogo etneo, pur di poter acquistare la sua bella dose di cocaina e festeggiare i 54 anni.

Ad osservare l’evento i militari di pattuglia che l’hanno sorpreso nel preciso istante in cui ritirava la dose dalle mani della donna alla quale, in cambio, forniva una banconota da 100 euro. L’attesa per la restituzione del resto è stata fatale per il duo, poiché ha consentito ai carabinieri di bloccarli, recuperare la dose di cocaina, trovando altresì nelle tasche della spacciatrice ben 900 euro in contanti che sono stati posti sotto sequestro.

Per l’uomo, oltre alla segnalazione all’U.T.G. per uso personale di sostanze stupefacenti, è scattata la sanzione per aver ampiamente violato le normative anti-Covid.