giovedì , Maggio 13 2021

Valguarnera. Atto indirizzo votato per restauro dei due monumeti ai caduti della 1^ e 2^ guerra mondiale

Valguarnera. Da decenni che se ne parla ma mai alcuna amministrazione sino ad oggi vi ha provveduto. Ci riferiamo al restauro – manutenzione dei monumenti ai caduti della 1^ e 2^ guerra mondiale. Adesso qualcosa si muove, grazie alla mozione – atto di indirizzo, presentata e votata favorevolmente in consiglio, della consigliera Gaetana Telaro del gruppo di maggioranza. Ad essa hanno dato l’assenso unanimemente tutti i consiglieri presenti. Per la maggioranza oltre alla Telaro, hanno votato a favore i consiglieri Draià, Scozzarella, Auzzino, Bonanno, Capuano, D’Angelo, Pecora (Gruppo Uniti per Valguarnera; gruppo Diventerà Bellissima; Gruppo UDC) nonché i consiglieri di opposizione PD e “Libertà è partecipazione”. I due monumenti sono collocati rispettivamente presso la Villa «Falcone e Borsellino e Villa Gen. Tommaso Lo Monaco». Il Consigliere Telaro Gaetana ha ritenuto che: “la condivisione della mozione in oggetto è fondamentale, poiché un popolo che non conosce o perde le proprie radici, perde inesorabilmente la propria identità. I valori della Patria, dell’onore, del sacrificio e della pace – afferma – rappresentano dei valori fondamentali che non devono andare in disuso; quindi, occorre ridare decoro e dignità ai monumenti dedicati ai caduti durante le due prime Guerre Mondiali, per non dimenticare il sacrificio di tanti giovani vite; inoltre la mozione mira a creare le condizioni che permettano ai monumenti in oggetto di recuperare oltre alla dignità propria dei loro valori, anche il loro fascino urbano, paesaggistico ed ambientale. Ritengo inoltre fondamentale –conclude – trasmettere la conoscenza e la Storia alle nuove generazioni poiché conoscere la Storia risulta fondamentale per non ripetere gli errori del passato e per mantenere sempre vivo il ricordo delle nostre radici e del sacrificio degli italiani di buona volontà».

Rino Caltagirone