venerdì , Luglio 30 2021

Eccellenza/B, Poule A: Giarre vola in finale, Enna fuori

Il Giarre, con un gol per tempo, fa sua la semifinale e elimina l’Enna. I gialloblu adesso incontreranno il Siracusa in finale. Di seguito il resoconto del match.

PRIMO TEMPO Il Giarre comincia subito con grande voglia la sua gara ma nei primi minuti vince la tensione e la voglia di non scoprirsi troppo. L’Enna difende e prova a ripartire. Dopo 20′ gli uomini di Cacciola alzano i giri del motore e sfiorano due volte il gol con Agudiak: prima con un tiro al volo che sfiora il palo poi con un colpo di testa da pochi passi, su cross di Savasta, che termina alto. Al 35′ l’occasione buona capita sulla testa di Baglione che però dall’interno dell’area piccola, manda alto. La gara si sbocca nel recupero della prima frazione: Concialdi inventa sventagliando da destra a sinistra, arriva Urso che in girata fa 1-0.
SECONDO TEMPO L’Enna sa di non avere più niente da perdere e comincia la seconda frazione tutta votata all’attacco. Franzino da fuori area scheggia il palo alla destra di Barbagallo. Al 52′ l’occasione più netta per gli uomini di Seby Catania: palla contesa in area, arriva Navarrete, se ne impossessa e la calcia potentemente verso la porta: la palla sbatte sulla parte bassa della traversa e poi…sulla linea o all’interno della porta? I dubbi sono tanti, non per l’arbitro che fa continuare. Passata la paura il Giarre ricomincia a creare, dalla panchina entra gente come Iraci e Cocimano e la partita svolta ancora. Proprio Iraci è protagonista dell’azione che porta Franzino a essere espulso al 78′ per fallo da ultimo uomo con Iraci che stava per calciare in porta a pali sguarniti. All’ultimo minuto c’è spazio per il raddoppio gialloblu: grande cross di Agudiak dalla sinistra, sbuca Cocimano che fa 2-0. In pieno recupero ci prova anche Pettinato con una bordata di destro da dentro l’area, Truppo respinge.