martedì , Luglio 27 2021

Asd Arcieri Monti Erei di Piazza Armerina al campionato italiano tiro con l’arco ad Abbadia San Salvatore (Siena)

Nei giorni 2-3 luglio prossimi, due arcieri di Piazza Armerina parteciperanno all’edizione 2021 del campionato italiano di tiro con l’arco, specialità tiro di campagna, che si svolgerà ad Abbadia San Salvatore, in provincia di Siena.
Ad avere acquisito il diritto alla partecipazione, sono stati due arcieri della Asd Arcieri Monti Erei di Piazza Armerina, unica società sportiva affiliata alla FITARCO della provincia di Enna, Giovanni Civello, classe 1953, presidente della società, e del giovane talento, Andrea Galletta, classe 2007, tesserato da solo un anno. Gli arcieri parteciperanno, rispettivamente, nella classe master e nella classe ragazzi.
La gara si svolgerà alle pendici del monte Amiata, lungo un percorso particolarmente suggestivo dal punto di vista paesaggistico e consisterà nel tirare 72 frecce, 3 per volta, su 24 bersagli disposti sul tragitto, sfruttando le naturali pendenze del terreno, cosa questa, che renderà impegnativo il tiro.
Un’altra difficoltà sarà costituita da 12 di questi bersagli posti a distanze sconosciute. Nel complesso, si scaglieranno 3 frecce per volta, a distanze variabili da 5 a 50 metri.
Con questa partecipazione, la Asd Arcieri Monti Erei, consolida la presenza a livello regionale e nazionale dei propri tesserati nella disciplina sportiva del tiro con l’arco, vantando, alla fine di quest’anno, il raggiungimento del traguardo dei 25 anni di gare e di affiliazione alla Fitarco.