venerdì , Settembre 24 2021

Segnalato al Prefetto di Enna un giovane di Aidone per uso personale di sostanze stupefacenti

I militari, dei Carabinieri della Compagnia di Piazza Armerina, nell’ultima settimana hanno effettuato numerosi controlli nei centri abitati di tutta la giurisdizione ed in particolare nei luoghi frequentati dai giovani, tenendo sempre alta l’attenzione soprattutto nelle vicinanze dei locali pubblici e nelle zone appartate dove solitamente si ritrovano i tossicodipendenti e agiscono gli spacciatori. Particolare interesse è stato rivolto ai luoghi dove si riuniscono i giovani, al fine di garantire una maggiore sicurezza e senso di protezione. Nei giorni scorsi, i Carabinieri della città dei mosaici, coadiuvati dal Nucleo Cinofili Carabinieri di Nicolosi (CT) hanno effettuato numerose perquisizioni nei territori di Piazza Armerina e dei comuni limitrofi che hanno consentito, tra gli altri risultati, di segnalare al Prefetto di Enna un giovane di Aidone che, a seguito di perquisizione veicolare e personale, veniva trovato in possesso di sostanza stupefacente del tipo marijuana. La modica quantità trovata, consentiva al giovane di essere segnalato alla Prefettura di Enna quale assuntore di sostanza stupefacente, ma contestualmente gli veniva ritirata la patente di guida.