giovedì , Ottobre 21 2021

Aidone. Pro Loco incontra dirigente scolastica Guzzardi: attività nel segno della continuità

Aidone. Piacevole, quanto proficuo, l’incontro svoltosi a Piazza Armerina tra la Pro Loco di Aidone e la dirigente scolastica Tecla Guzzardi dell’istituto comprensivo piazzese Falcone – Cascino che ha preso in carico, da quest’anno, anche l’istituto comprensivo Cordova di Aidone, che, dal corrente anno scolastico (2021/2022), ha perso l’autonomia scolastica. Fabrizio Cianciolo, in qualità di presidente onorario della Pro Loco aidonese, accompagnato dalle volontarie del servizio civile della Pro Loco, ha voluto porgere il benvenuto alla dirigente complimentandosi per il nuovo incarico, anche se non ha nascosto il proprio rammarico per la perdita dell’autonomia del prestigioso istituto aidonese. Cianciolo ha prospettato alla dirigente le iniziative socio/culturali ed ambientali, siglate con protocollo d’intesa, che negli anni ha visto la significativa collaborazione tra l’istituto scolastico di Aidone e l’associazione di volontariato, con la partecipazione attiva degli alunni e delle famiglie: Carnevale, Tavolata di San Giuseppe, non ultimo la recente “Giornata del dialetto locale”, iniziativa quest’ultima che ha ottenuto gli apprezzamenti dell’assessore regionale alla Pi Lagalla. Cianciolo ha preannunciato, peraltro, la prossima nuova iniziativa, di natura ambientale, che coinvolgerà anche il Corpo forestale. La dirigente scolastica ha condiviso positivamente le attività progettuali della Pro Loco, che s’inquadrano perfettamente tra le finalità dell’ampliamento dell’offerta formativa che costituisce un arricchimento della proposta dell’istituto, fornendo agli alunni ulteriori opportunità di crescita, di esperienza, di socializzazione, di conoscenza. Si è detta disponibile a proseguire le attività culturali, in collaborazione con la Pro Loco, che sono state avvallate, nel tempo, dai precedenti dirigenti scolastici del Cordova.
Angela Rita Palermo