giovedì , Ottobre 21 2021

Enna. Università Dunarea: cerimonia di presentazione dei primi 13 medici laureati


(Foto gentilmente concessa da Nicola Campisi)
Enna. Questa mattina si è concluso il percorso di studi per i primi 13 Studenti della Facoltà di Medicina dell’Università Dunarea De Jos di Enna.
Gli studenti tutti in corso hanno partecipato alla cerimonia di presentazione, presso l’Auditorium dell’Università Kore di Enna. Il traguardo raggiunto oggi rappresenta il primo grande passo per il territorio Ennese, un traguardo che ci fa guardare verso il futuro.

Giornata storica per Enna – ha dichiarato l’Onorevole Fiorenza – giornata di festa per chi ha avuto il coraggio di credere, non è stato un percorso semplice ma ha vinto il coraggio e la determinazione, ha vinto il fondo Proserpina ma soprattutto hanno vinto questi ragazzi che hanno deciso di credere nei propri sogni.

Max Crisafulli, Direttore Fondo Proserpina: “Questa giornata metterà a tacere i dubbi di chi pensava non fosse possibile raggiungere questo traguardo, oggi non si celebra solo la laurea di questi 13 studenti ma oggi vengono riconosciuti gli sforzi di tutti. Questi giovani – ha concluso – hanno avuto la possibilità di studiare nella propria terra”.
Sono continuati poi gli interventi ma soprattutto i ringraziamenti, e già si pensa già al futuro e si sta lavorando per un corso di Medicina in inglese e per il corso di laurea in Odontoiatria.

Una facoltà, quella di Medicina della Dunarea De Jos a Enna, in forte crescita, si contano 75 posti all’anno.

Oggi questi 13 ragazzi hanno indossato la sudata corona d’alloro, dimostrando non solo coraggio e determinazione ma hanno dimostrato tenacia ed ambizione in un percorso fatto di esami, lezioni ma soprattutto un percorso fatto di tanti ostacoli. Meritati i confetti rossi, e non solo per loro.

Tra le varie personalità presenti oltre ai vertici dell’ASP di Enna al completo, Totò Cuffaro e Pietrangelo Buttafuoco.