giovedì , Ottobre 21 2021

Valguarnera La regione finanzia riqualificazione Villa Comunale Falcone- Borsellino con 1 mln di euro

Valguarnera. Richiesta approvata nel giro di pochissimi mesi, quella inoltrata all’Assessorato regionale per le Infrastrutture inerente la riqualificazione della Villa Comunale “Falcone- Borsellino”.

Con decreto del 24 settembre scorso infatti, la Giunta Regionale, attraverso il programma operativo Sicilia, varato dalla Commissione Europea, ha concesso al Comune di Valguarnera il finanziamento di 1 milione di euro per la ristrutturazione dell’importante giardino pubblico posto in via Sant’Elena, pieno centro cittadino. Tutto ciò nell’ambito dei finanziamenti regionali che mirano, in riferimento all’attuazione del protocollo di Kyoto, alla valorizzazione dell’ambiente e del patrimonio arboreo nonché al miglioramento di ville e giardini. La delibera di Giunta comunale per ottenere il finanziamento era stata approvata il 2 luglio scorso che nel giro di meno di tre mesi, come detto, è stato ottenuto. Il progetto, redatto dall’ingegnere Vittorio Giarratana dell’ufficio tecnico comunale e della sua equipe, prevede una serie completa di interventi atti a riqualificare l’importante area urbana. I lavori, secondo il progetto, prevedono la pavimentazione dell’intero perimetro della villa, la piantumazione di nuovi alberi, nonché l’abbattimento delle inferriate in modo da renderla un tutt’unico con via Sant’Elena. Dovrebbe presentarsi insomma, come un giardino all’aperto che aprirà nuovi spazi e che abbellirà di molto quel tratto di strada. La sindaca Draià lo commenta come un grande risultato, “uno dei tanti che sono in cantiere dall’inizio del mio mandato. Presto- afferma- il nostro viale principale e la nostra Villa avranno un nuovo volto. Siamo gli unici in Provincia ad aver ottenuto questo finanziamento”.
Rino Caltagirone