giovedì , Ottobre 21 2021

Il cineasta Rosario Brucato (di Nicosia) conquista gli Stati Uniti d’America con The Vanishing Hitchhiker

Rosario Brucato ritorna a trionfare nei festival cinematografici statunitensi con The Vanishing Hitchhiker. Dopo le vittorie in celebri festival come il WorldFest Houston Film Festival in cui si aggiudica il Remi Award, il Minneapolis St. Paul International Film Festival, il Bare Bones International Film & Music Festival e vince anche l’Honorable Mention come miglior filmmaker indipendente al Festigious International Film Festival di Los Angeles. Attualmente il filmmaker Brucato è stato nominato al Fright Night Film Festival dove il suo film sarà proiettato al Triple Crown Pavilion a Jeffersontown, nel Kentucky. Alcune delle più grandi pubblicazioni horror online hanno chiamato questo festival “Sundance of Horror”.
Altresì, il regista Brucato è stato nominato anche al Dickens Horror Film Festival, pertanto la sua nuova opera sarà presentata anche a Longmont nel Colorado.

Trionfano anche i due attori protagonisti Giuseppe Brucato e Veronica Brucato che vincono come miglior coppia di attori protagonisti all’Actors Awards di Los Angeles, al Best Actor Award di New York e si aggiudicano anche l’Honorable Mention al Top Shorts. Veronica Brucato è stata nominata anche come miglior performance dell’Actors Awards di Los Angeles.
Attualmente The Vanishing Hitchhiker è ancora disponibile al pubblico statunintense.
I fratelli Brucato starebbero lavorando sul loro prossimo progetto cinematografico.