martedì , Gennaio 25 2022

Valguarnera: cercasi medici disponibili per i turni di Guardia Medica

Valguarnera. E’ diventata ormai una costante la mancanza della Guardia Medica a Valguarnera. Non bastano più appelli, suppliche, proteste che tengano.

L’Asp ancora una volta, dopo settimane e mesi precedenti, non è riuscita a reperire medici disponibili per garantire un servizio di prima necessità nel piccolo centro ennese. Stavolta però, comunicandolo in anticipo. E così su un calendario di servizio di 31 giorni per quanto concerne Dicembre, la Guardia medica non ci sarà per ben 17 giorni. Un abisso, una voragine, per tutti coloro che in casi di emergenza avranno bisogno di cure. La cosa più grave è che non sarà presente nei fine settimana e soprattutto durante le feste natalizie quando un medico non si trova nemmeno con il lanternino. Per chi avrà bisogno rimangono gli ospedali di Enna o Piazza Armerina. Ma la domanda più frequente che in molti si fanno è come ci si può ridurre a questo punto, come può essere soppresso un servizio di prima necessità per un così lungo periodo? A che punto si è ridotta la sanità ennese? Si può disquisire su tutto, sulle circolari assessoriali che si smentiscono l’una con l’altra, su una Regione che in termini di sanità è al collasso, su un management che ha difficoltà a garantire un servizio di primissima necessità, ma sopprimere la Guardia Medica per 17 giorni su 31 è una bestemmia. Ad assicurare in questi giorni il servizio sono solo due medici, ma si può arrivare a tanto? E’ possibile che non ci siano altri medici disponibili? Certo, c’è la pandemia e molti di loro sono impegnati su questo fronte, ma tra i giovani laureati e i medici Usca, nessuno è disponibile? Comunque, per completezza di informazioni, forniamo le date in cui la Guardia Medica è chiusa: 3- 4 – 5- 6 dicembre; 10- 11- 12 dicembre; 16- 17- 18- 19 dicembre; 22 dicembre; 24- 25- 26- 27 dicembre; 31 dicembre.
Rino Caltagirone