lunedì , Maggio 16 2022

Covid 20/1: Sicilia nuovi positivi 7.997 e 34 decessi, Prov.Enna 105 – Tot.Enna città positivi 532 – In Italia 188.797 casi e 385 morti

covid coronaSecondo il bollettino covid del 20 gennaio diffuso dal Ministero della Salute, per quanto riguarda la Sicilia, conta 7.997 nuovi contagi (contro gli 8.133 di ieri) con 43.433 tamponi processati (ieri erano 46.517). Il tasso di positività resta dunque sostanzialmente stabile al 18,4% (rispetto al 17,5% di ieri). Sul fronte ricoveri c’è un aumento contenuto per le aree mediche e stabilità nelle terapie intensive. Negli ospedali siciliani ci sono al momento 1.573 persone ricoverate (ieri erano 1.556), delle quali 1.403 in area medica (ieri erano 1.384) e 170 in terapia intensiva (come ieri) con 13 nuovi ingressi. I morti sono stati 34 e il totale delle vittime siciliane del virus sale a 8.087.
L’anno scorso, il 20 gennaio del 2021, i nuovi casi erano stati 1.641 con 37 morti.
LE PROVINCE.
Palermo: 136.456 (1956)
Catania: 135.670 (1979)
Messina: 66.363 (586)
Siracusa: 48.303 (804)
Trapani: 37.670 (627)
Ragusa: 37.241 (779)
Agrigento: 37.229 (620)
Caltanissetta: 35.324 (541)
Enna: 17.139 (105)
“In Sicilia siamo già nel picco di questa ondata, lo capiamo da alcuni parametri in diminuzione, come i contagi, i tamponi. Gli ospedali sono in una fase di stallo, speriamo che nel giro di una decina di giorni la situazione migliori”. Così il commissario per l’emergenza Covid a Palermo, Renato Costa, a margine della presentazione del documentario “Ovunque tu sia” realizzato dalla Regione siciliana per raccontare l’impegno della struttura commissariale nella vaccinazione soprattutto quella di prossimità.


Enna città positivi 532 (ieri 422), in quarantena 56 (ieri 56), 8 ricoverati 1 in terapia intensiva.

Sono 188.797 i nuovi casi Covid registrati in Italia nelle ultime 24 ore, in calo rispetto a ieri: è quanto emerge dal bollettino di oggi, giovedì 20 gennaio. Il tasso di positività è al 17,0% (+0,7%), 385 i morti.

Nel mondo 338 milioni di contagi Covid e oltre 5 milioni e mezzo di morti, ma secondo l’Economist potrebbero essere circa 20 milioni. Bill Gates: “La prossima pandemia più letale del Covid”. Record casi in Giappone: superati 40mila contagi in 24 ore. In Francia, altri 436.167 contagi, casi crescono anche in Germania. In Inghilterra parte la prima fase di revoca delle restrizioni. La Svezia allenta le restrizioni nonostante i contagi record. Nuovo record di contagi in Portogallo: 56.426 nuovi casi in 24 ore.