venerdì , Maggio 20 2022

Premiati i cronometristi ennesi per i riconoscimenti della loro attività

Enna. La sala conferenza del Coni provinciale ha ospitato una manifestazione dei cronometristi ennesi che nella loro lunga attività sono stati a cronometrare manifestazioni sportive per tanti anni ed anche di una certa importanza specie nel circuito di Pergusa, nei campi di atletica siciliani, nei rally che si sono disputati in Sicilia, compresa la Targa Florio. La Federazione Cronometristi ha assegnato questi riconoscimenti in occasione dell’Assemblea Straordinaria che si è svolta a Riccione. I premi sono stati consegnati al presidente provinciale Liborio Severino e a Calogero Nasonte, ex segretario provinciale. Le premiazioni hanno riguardato i cronometristi ennesi che hanno 25 anni di attività , 50 anni e 60 anni di attività sportiva. I cronometristi premiati per i 25 anni di attività sono Carmelo Salvatore Ilacqua, Giuseppe Spadaro e Francesco Paolo Vetri. I cronometristi che hanno 50 anni di attività sono Vincenzo Contarino e Franco Melfa, i cronometristi che hanno sessanta anni di attività sportiva sono Michele Mignemi, Attilio Mingrino, Claudio Posabella.